Ho scoperto un passaggio segreto

“Ho scoperto un passaggio segreto” esclama Florjan. Ha le dita appiccicose, che sanno ancora di zucchero filato. (…) Werner e il suo miglioramico corrono verso la porta a vetri girevole. (…) Florjan vuole essere lui ad aprire il varco. Teme che Werner non sia sufficientemente forte. “No, lo faccio io” insiste Werner. “Tu incollati alla…

Sei l’unico amico che mi rimane

Nella camera da letto tutto era candido e asettico; luci al neon, tende a pannello, un crocifisso d’acciaio sulla parete sopra la testiera. Il vecchio giaceva su una branda reclinabile di alluminio, il corpo scheletrico, bianchissimo, quasi indistinguibile dalle coperte. Lunghi e intricati tubi di gomma azzurra e bianca collegavano polsi, dita, narici, e gola…