Cuore in Fiamme

SPARI DI LUCE – PARTE QUARTA: CUORE IN FIAMME

 

CANTO XIII

22/06/04

 

– INSONNE

Passerò la notte sveglio

A sporcare questi fogli

Col mio rancore

Col mio dolore

La solitudine

La mia follia

Distese sul letto

Come compagnia

VIVERE NELLA PAURA

VIVERE NEL DOLORE

(il dolore è un rifugio)

(la depressione un mantello)

Ridi pagliaccio ridi

Sono stato sconfitto

 

Ho passato la vita

A guardare i treni passare

A salutarli con la mano

Ho passato la vita

A farmi da parte

A cedere ad altri

Il mio posto

 

PASSARE LA VITA A FARSI BATTERE

(Vita?… malinconia)

Soffocato

(da ciò che ho dentro)

Verrà fuori tutto insieme

Come un fiume in piena

 

STO MALE

(da domani si cambia)

 

(Vita?… gioco letale)

Riguardarsi le regole

Cominciare a

Nacondersi

Assi nella manica

 

– IL SUO NOME

Sette giornate d’

Inferno / paradiso

(ti ho conosciuta

All’inizio o alla fine?)

Lei aveva un nome

L’ha perso

(per ciò che mi ha fatto)

-Immergerò

il tuo nome

nel fuoco

per non dimenticare-

Essere scartati

La grande tensione

La spinta primordiale

Cercare sperare

Un amore ricambiato

Disperazione d’un bacio

Scartato

(Ora

Tanto tempo è passato

 

Ti capisco)

 

– CHI TI AMA?

Amara lezione

D’esperienza

 

NON IMPORTA IL TUO IMPEGNO

NON IMPORTA QUANTO AMORE DAI

DEVI ESSERE

SEMPRE PRONTO

A PERDERE

QUELLO CHE AMERAI

 

Delusioni d’amore

Chi ti ama?

Urlare nella stanza disperata

Forse nessuno ti ama??

…altri hanno amato …(al tuo posto)

Incapace di amare…?

 

Passare l’esistenza a guardare

Altri che amano

SI amano

 

Essere solo e SPETTATORE

 

Lei

Ha la cura

Ne ho bisogno

 

Vieni piccola

Consolami

 

Portami a casa

 

CANTO XIV

MARE STERILE

Il cielo bianco si

Versa su mani sporche

grondanti

Calli / rughe

Vene spezzate

Il sangue rosso si

Versa nel cristallino

Mare infecondo

Vuoto

            (senza vita)

Immerso a metà

Incatenato al fondo

Triste condizione

Dimenticata

Per un anno

Tentasti di rompere

Catene

Nuotare verso

Altri mari

–ora sei stanco

Ora puoi anche

Scoprire

Quant’è bello

Il tuo

CANTO XV

APATICA LUCE VIRTUALE

 

Amore

Che perseguita

(… bestia crudele e bella…)

(… passione …tortura?)

La rosa

(… buona … spinosa)

 

Fiacchi versi falsi

Ho già

Voltato le spalle

Rifugiato nella tana

Abbandonare delusioni d’amore

Restare con amicizia

… e apatia

 

Non essere mai

Soddisfatti

Di nulla

 

Seguire sogni

Sbagliati e psichedelici

 

Chiudere gli occhi

Alla luce solare

Preferire

La luce virtuale

 

Smettere

La ricerca affannosa

D’amore

(… rassegnazione…?)

Quando sarà

Il momento

Il ritorno d’amore

Bestia domata

Con lei che

(da tanto tempo)

Infesta sogni

 

Illumina il mattino

 

 

CANTO XVI

RESTARE SOLO

Notte di sudore

Al tavolo verde

                        (poker)

Un’altra notte solo

Assi nelle maniche

Ne ho usati

Non son bastati

Sono caduto

Troppe volte

Ancora sconfitto

Un fallito

Che resta nell’ombra

L’ombra

(La mia casa)

Dove sempre restare

Sempre così insoddisfatto

(accontentarsi del minimo?)

Seguire parole di

Saggezza

O bagnarsi nel

Mare dei dolori?

Resterò lì

Solo nell’ombra

Inutile avere rimpianti

Che importa?

                        (non importa)

La sfida di restar solo

Imparare a

Resistere al vuoto

Andare avanti

                        (senza nessuno accanto?)

Uno contro cento

Uno contro tutti

                        (contare solo sulla propria

Forza di volontà)

Piangere

In silenzio

Solo / raccolto

(Nella mia stanza)

Accorgersi che

Another night finds me alone

 

 

CANTO XVII

LE RADICI DEL CUORE

 

Un amore

Inappagato / Incompiuto

Amore

Solo / Incompreso

Silenzio / Illusione / Fantasia

 

Abita soltanto

nella tua mente

col passare del tempo

cresce

Amore solitario

Forte / Autoritario

Suggerisce lo sbagliato

Tace sul giusto

Ti fa perdere

Tutto ciò che

Vuoi avere

Amore – Dolore / Malinconia Nera

Precipitare da un

“NO”

Credere ancora alle illusioni

(più reali del reale?)

La realtà diventa sogno

(il sogno  realtà)

Solo per gli dei

Amore – Odio

Il dramma di non piacere

(e la chiusura)

 

Un amore impossibile

Questo tipo d’amore

Il

Mio

Amore

 

 

CANTO XVIII

DIMENTICARE

Avere memoria lunga

La mia maledizione / benedizione

Dimenticare

Le cause

Del dolore

Smettere di chiedere la

Cura

(Forse la morte

porta la purezza?)

Quando ti sembra di

Averla trovata

Non l’hai

Allora capirai

(con pazienza)

Osservare – lucidità

(fiammella di speranza)

Cercare l’

EQUILIBRIO

Senza più perderlo

Distrarsi                     (aspettare – quanto tempo?)

La vanità di

Stare sempre sulla soglia

Affannarsi

 

La cura arriverà

Quando deve

 

Impossibile non rendersi conto

 

 

CANTO XIX

REALE = SOGNO?

Trasformare

        Realtà in sogno

Sogno in realtà

                Prerogativa divina

Solo gli dei

Possono scegliere

                        I loro sogni

L’uomo – vittima del

                        Sogno

Confuso

Diventare vittima anche

Della realtà

        (conciliazione degli estremi?)

Non desidero

        La vittimizzazione

                               (l’isola

                        D’utopia?)

Dubitare

Sono i sogni a turbare

Il reale

(le più grandi

Tentazioni / speranze)

O è la realtà

L’incubo peggiore?

 

 

CANTO XX

STANCO / DUBBIOSO

Luce elettrica

(accesa / forte)

Il cielo

(nero – tace )

L’orologio                  (04:18)

Io

(stanco / dubbioso)

Scrivere

Per liberare

Dai fantasmi

(trasmissione –

Dalla testa al corpo

A fuori)

Spettri imprigionati

In grumi d’inchiostro

Su carta

Evaderanno

Torneranno all’attacco

(presto)

Intanto

Esausto

Spegnere la luce

Mettersi a letto

Affrontare sogni dimenticati

Guardare il sole sorgere

Un mondo tra l’odio

E un desolato abbraccio

(d’abbandono)

 

 

CANTO XXI

INAPPAGATO DESIDERIO DI VITA

Voglio

Vivere

(… riempire i vuoti del cuore…)

Amare

Essere amato

Appagato

Non

Vedermi / lasciarmi

Vivere

(… esistere come un oggetto…?)

Agire

 

Finora

Un’agrodolce

Tragicommedia

Borghese

 

Tutti portiamo

Una maschera

(… secondo la circostanza…)

Io anche più

Di una

 

Non sono certo

Meglio

Degli altri

 

Soltanto

Diverso

 

EYE5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...